Condividi: FacebookLinkedin

Alla fine, dopo anni di finte polemiche, di finti dinieghi, di finti risparmi, l’Italia ha optato per l’acquisto di 90 F 35, micidiali aerei d’attacco.

Il  costo medio dell’ operazione varia tra i tredici ed i diciassette miliardi di euro, almeno.

L’esborso per un’ora di volo è di soli 44 milioni di euro.

Nel momento in cui gli italiani vengono chiamati  a sorbirsi l’arrivo di 50 milioni di cartelle esattoriali e di una caterva di pignoramenti immobiliari,  la decisione del governo appare realmente insensata.

 

Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.